FESTE SAGRE E TRADIZIONI

Sono tante le opportunità per visitare una Alghero in festa  in occasione di eventi , tradizioni e sagre.

Ogni momento è buono per vivere un esperienza nuova e indimenticabile nella nostra piccola e sorprendente città.

.

Febbraio

La Sagra del Bogamarì

La Sagra del Bogamarì o festa del Riccio di Mare si tiene tra Febbraio e Marzo. Nei fine settimana vengono allestiti dei banchetti sul Lungomare Barcellona dove comprare e gustare i ricci di mare appena pescati accompagnati da pane e vino. In questo periodo i ristoranti propongono diversi menù a base di ricci di mare considerato una prelibatezza assoluta.


 

Marzo Aprile

La Settimana Santa

L'evento religioso più importante dell'anno riguarda i riti della Settimana Santa che precedono la Pasqua.

Organizzata dalla Confraternita della Misericordia, detta anche come " I Germans Blancs ", inizia dal venerdì della settimana prima di Pasqua con la Processione dell'Addolorata. Il Martedì Santo si svolge la processione dei Misteri e nella notte di Giovedì Santo si celebra la Via Crucis. Il Venerdi Santo e la Domenica di Pasqua avvengono i momenti più importanti , quello della processione del Discendimento e quella dell'Incontro. La parte della città più coinvolta nello svolgimento di tutti i riti è il Centro Storico in cui si trova la chiesa della Misericordia dove viene custodito il Crocefisso cinquecentesco, scolpito ad Alicante, che viene portato in processione e da cui parte quella, con Gesù resuscitato, dell'Encontre.


 

Maggio

Monumenti Aperti

Alghero può essere considerata come un grande museo all'aria aperta. Ogni luogo all'interno della città e del territorio circostante racchiude in se una storia unica. Grazie a questa manifestazione si possono visitare gratuitamente tutti i siti di interesse storico che raccontano la vita, gli usi, i costumi e l'architettura del nostro territorio e dei suoi abitanti.


 

Giugno

SantJoan

E' nella magica notte del solstizio d'estate che l'amicizia e la fratellanza diventano sacre. Le persone si prendono strette per mano e recitando all'unisono la loro promessa di amicizia eterna saltano il fuoco , simbolo delle difficoltà che la vita ci pone d'avanti, diventando compari e comari. Un atmosfera suggestiva e ancestrale in cui tutti vestiti di bianco celebrano le loro promesse.


 

Agosto

Focs de mig agost

 I giorni che  precedono l'Assunzione sono ricchi di concerti, mostre fotografiche e pittoriche e festival letterari che culminano nella notte di Ferragosto con lo spettacolo pirotecnico antistante il Porto di Alghero. Uno spettacolo emozionante di luci e colori che si rispecchiano nell'acqua creando un atmosfera suggestiva e magica.


 

Settembre

 

Festa di San Michele

Il 29 Settembre Alghero celebra il suo patrono, Sant Miquel, con una festa che, simbolicamente, segna la fine della stagione estiva. Quattro giorni di grande fermento artistico con musica spettacoli e fuochi d'artificio. Fulcro di questi eventi è il Centro Storico il cui si trova la chiesa che ne porta il nome, riconoscibile dalla sua spettacolare cupola con tegole in maioliche colorate spagnole.


 

Dicembre

 

Cap d'Any

Il Capodanno algherese è la festa più lunga e partecipata dell'anno. In questa occasione Alghero appare in tutto il suo splendore artistico che richiama turisti da ogni parte del mondo e da tutta la Sardegna. Il 2017 ha visto 40 giorni di festeggiamenti a partire dal 1 dicembre a cui a far da cornice una miriade di suggestivi allestimenti  fatti nastri rossi , luci e alberi di natale. Un calendario ricco di convegni, esposizioni, laboratori, rassegne, concerti, degustazioni, presentazioni di libri, premi letterari, concerti, spettacoli teatrali in strada, mostre fotografiche, tornei, manifestazioni enogastronomiche e tanto altro.